domenica, febbraio 22, 2009

LOST


E' da tempo che faccio numerosi studi di documentazione per passione personale e per lavoro e spesso le mie strade si sono incrociate con LOST.
Ecco alcune letture che consiglio a chi fosse appassionato come me di questa serie:

In primis LOST Horizon di James Hilton da cui Capra ha tratto un bellissimo film nel 1937. In breve la trama: In seguito ad un incidente aereo sul Tibet un gruppo di persone, dal passato più disparato, si ritrova nella leggendaria Shangri-La apparentemente per un caso ma in realtà per portarvi un nuovo leader nella piccola comunità millenaria e illuminata.



il secondo libro è VALIS di Philip Dick in cui si accenna ad un raggio rosa che colpisce il protagonista che poi acquista poteri precognitivi e quant'altro...(guardate questi due fotogrammi di Lost)


terzo e non ultimo in ordine di importanza, il meraviglioso racconto di Casares: "L'invenzione di Morel" (trasposto in italia da Emidio Greco nel 1974) in cui si parla di un uomo in fuga dalla legge che approda su un isola con strane costruzioni, misteriose tecnologie e inquietanti abitanti.