domenica, gennaio 22, 2006






Ieri il mio vecchio amico di liceo Massimo è tornato da Firenze per alcuni servizi; ne abbiamo approfittato per salutarci e per andare al museo "Madre" a vedere opere di artisti quale Manzoni, Horn, Mapplethorpe, Schifano, Alfano e chi più ne ha più ne metta, mi dispiace di non aver trovato l'amico Neal (fuggitivo dell'isola di Sid).
E' una mostra davvero bella (forse dopo giorni di lavoro intenso mi sarebbe piaciuto pure un sabato sera a Scampia, pur di uscire di casa)cmq su tutti ricordo bene l'agnello sotto spirito di un tale che affetta animali e che non mi è mai piaciuto molto, mentre Kapoor e Lichtenstein sono sempre i miei preferiti per non parlare poi di una custode molto marziana; Dopo siamo andati a vedere la macchina che dovrebbe regalarmi, una Seat Ibiza rossa, rossa come la moto di Sid! mi ha dato le chiavi e, non sospettando che non toccavo un volante da quando ho preso la patente (nel 2000) abbiamo messo nel panico l'intero quartiere di fuorigrotta; La scena doveva essere comica dall'esterno ma per fortuna ci ha pensato un simpatico pensionato ad attirare su di lui le attenzioni, portando un sacchetto di spazzatura sul cofano della sua automobile fino al cassonetto e tornando di nuovo a casa; Deluso dalla mia prestazione automobilistica , sono tornato casa e mi sono ributtato sul lavoro cioè su Mars Wars che occupa il 99% del lavoro, l'1% lo dedico alla mia gatta principessa; Ecco una delle tavole forse più faticose da fare. L'altra tavola che metto, o almeno una sua parte, è quella dove Sid viene accusato dai suo compagni di classe di aver fatto una moto con una strana forma e viene "eroicamente" difeso dai suoi migliori amici... bhè alla fine il mio lato comico è uscito di prepotenza rispetto al primo episodio e mezzo, e uscirà sempre quando compaiono queste due capocchie che in passato ma spesso anche oggi mi tengono con i piedi per terra...
Mancano ancora poche tavole da colorare per il terzo e penultimo episodio di Mars Wars. Poi andrò nell'isola di Sid a riposarmi ma anche a preparare l'episodio finale.

5 commenti:

Ghita ha detto...

Bozo, Negro...le due capocchie, tutti che pareano addosso a qualcuno..scene comiche per far effettivamente finta di 'proteggere' qualcuno..isola di Sid..
Scene e volti familiari si affastellano.
Buon lavoro tesoro, salutami lo scoglio e tutti i volti familiari.
Ti voglio bene!!!!!!!!

Ghita ha detto...

..Anche se le capocchie le hai fatte troppo belle a mio parere..

non me ne vorranno vero!?

Paco Desiato ha detto...

ma no ma no,siete tutti belli solo io mi sono un pò abbellito per non stonare con il gruppo:-D
ehi hai visto che begli occhiali scuri ti ho messo?:-)tuo fratello con i capelli verdi poi è proprio una rockstar!

Ghita ha detto...

eh eh eh, avevo sospettato la mia presenza nella donna occhialuta (meravigliosi, sarai il mio desAINER quando sarò riccaaaaaa), ma mio fratello cn i capelli verdi l'avevo proprio zompato!!!!
;)
sei un mito!!!!!!
(e negro è troppo yeah yo yoò...bozo come al solito dimostra 12 anni!!!e sostengo cmq la mia teoria: le capocchie son troppo belle, sei troppo buono in questo periodo!!!!)

la cuarentona ha detto...

Eh finalmente sto cacchio di blog!!!!!
E pure bello!
besos.